Ginnastica dolce

Movimenti fluidi e coordinati per prendere consapevolezza del proprio corpo

Orari: martedì e giovedì 10:00-10:45

Con l’espressione ginnastica dolce si intende quel tipo di attività fisica che non richiede eccessivi sforzi muscolari e articolari, caratterizzata da esercizi a bassa intensità quali ad esempio movimenti lenti e graduali, piegamenti, allungamenti e stretching. Affinché la ginnastica dolce sia completa e soprattutto efficace è necessario che rispetti alcune caratteristiche ben precise: – Deve essere leggera, dolce: i movimenti effettuati devono essere morbidi, fluidi e facilmente coordinabili tra loro. – Gli esercizi devono essere effettuati a carico naturale o con piccoli pesi per meglio interagire con il proprio corpo, con il proprio peso permettendo così di assumere una piena consapevolezza del corpo con cui ci si relaziona ogni giorno. 

Gli esercizi devono stimolare e attivare tutte le parti del corpo e non una determinata zona da trattare. – L’esercizio deve necessariamente rispettare i limiti psico-fisici della persona che li esegue: ognuno di noi ha limiti di mobilità e di forza differenti. L’esercizio deve donare beneficio al corpo, non provocare alcun tipo di danno o affaticamento. Per tutte queste caratteristiche si può sicuramente affermare che la ginnastica dolce è indicata sia per persone sedentarie, che per persone anziane, che per persone con problemi ortopedici. Seppur considerata un’attività ginnica “soft” può costituire senza alcun dubbio una buonissima abitudine salutare sia per la mente che per il corpo.

Istruttrici: Alessia (martedì) e Rossella (giovedì). 

L'orario completo dei nostri corsi

Planning settimanale corsi

Scopri tutti i corsi